Vaccino Covid, l'inizio nei paesi UE il 27 dicembre? Lo dichiara il presidente Jens Spahn

UE, il vaccino Covid ha superato la fase dei controlli, quindi si sta decidendo quando iniziare il ciclo di vaccinazioni di massa. Il giorno potrebbe essere il 27 dicembre, a dichiararlo oggi Jens Spahn, ministro della Sanità della Germania, presidente di turno dell’Ue

Vaccino Covid in UE, si parte il 27/12?

I Paesi membri dell’Unione Europea prevedono di avviare le vaccinazioni contro il Covid-19 il 27 dicembre: lo ha detto oggi Jens Spahn, ministro della Sanita’ della Germania, presidente di turno dell’Ue.

“Se come previsto arrivera’ l’autorizzazione, in Germania cominceremo il 27 dicembre” ha riferito Spahn, prima di un incontro con la cancelliera Angela Merkel e alcuni manager dell’azienda tedesca Biontech, che ha sviluppato un vaccino insieme con l’americana Pfizer.

“Gli altri Paesi dell’Ue vogliono poter cominciare e vogliono poter cominciare il 27”.

Per approfondire:

Vaccino Covid, posologia e modalità di somministrazione: il documento per operatori del SSN

Vaccino Covid, in Liguria priorità anche ai Volontari ANPAS: la soddisfazione di Pregliasco

UK, il Consorzio del NHS scopre 17 mutazioni di COVID-19 a Londra e nel Sud Est dell’Inghilterra

COVID-19, con quali meccanismi il coronavirus raggiunge il cervello? Pubblicazione scientifica dell’Università Charité di Berlino su Nature Neuroscience

Fonte dell’articolo:

Agenzia Dire

I commenti sono chiusi.