COVID-19, l’Esercito italiano igienizza le aree pubbliche di comuni del parmense

COVID-19 ed Esercito italiano. Il Reggimento Genio Ferrovieri igienizza ampie aree pubbliche dei comuni dell’Unione Montana Appennina Parma Est Langhirano (PR)

 

COVID-19, L’IMPEGNO DELL’ESERCITO ITALIANO NELLE SANIFICAZIONI IN QUESTE ORE NEL PARMENSE

Negli ultimi giorni le squadre di disinfezione del Reggimento Genio Ferrovieri sono state impegnate, in concorso alla Prefettura di Parma, per effettuare le attività di igienizzazione a favore dell’Unione Montana Appennina Parma Est e del Comune di Langhirano in linea con le direttive emanate dall’Istituto Superiore della Sanità.

In particolare, l’attività si è svolta nei luoghi aperti al pubblico e negli spazi in uso ai dipendenti comunali, nonché nelle aree promiscue dove può essere più alto il rischio di contagio.

COVID-19, L’ESERCITO POSSIEDE LE APPARECCHIATURE DI DIMENSIONI ADATTE AD IGIENIZZARE SUPERFICI DI NOTEVOLI DIMENSIONI

Mediante l’utilizzo di specifici prodotti igienizzanti e di apparecchiature di grandi capacità, che consentono la nebulizzazione dei principi attivi disinfettanti, sono state eseguite tutte le operazioni volte a eliminare eventuali agenti patogeni presso il Palazzo municipale, la sala del Consiglio Comunale (sala civica “Pellegrini Riccardi”) il centro culturale, la biblioteca, gli uffici della Polizia Municipale e vari edifici scolastici del Comune di Langhirano e delle frazioni limitrofe.

L’intervento, realizzato con il coordinamento del Comando delle Forze Operative Nord, rientra tra le molteplici attività di prevenzione richieste dall’autorità prefettizia e mette in risalto ancora una volta la proficua sinergia tra le Istituzioni locali, in questo caso di fondamentale importanza per garantire ambienti salubri e igienizzati.

E’ piacevole constatare come il concetto di soccorso abbia ricevuto una notevole rivisitazione durante questa pandemia.

Non che l’Esercito durante grandi cataclismi ed emergenze rivesta ruoli e funzioni di secondaria importanza, ma…diciamo che durante l’emergenza coronavirus ha indubbiamente sfoderato la prestazione delle grandi occasioni, se così vogliamo dire.

PER APPROFONDIRE:

CORONAVIRUS, L’ESERCITO ITALIANO SANIFICA I RIFUGI MONTANI IN ALTA QUOTA

FONTE DELL’ARTICOLO:

SITO UFFICIALE ESERCITO ITALIANO

I commenti sono chiusi.