Napoli, 118 interviene sul campo di calcio di Pianura: salvato un 26enne in infarto miocardico acuto

118 di Napoli sugli scudi, in queste ore: alle 22 e 38 di ieri sera la postazione 118 della Ferrovia è stata allertata per una “perdita di coscienza” al campo sportivo “Santiago” di Pianura.

Pianura è un quartiere della periferia occidentale di Napoli.

NAPOLI, POSTAZIONE 118 FERROVIA INTERVIENE SU CAMPO A PIANURA: SALVATO UN RAGAZZO

A segnalare l’episodio l’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate, che nel proprio post sottolinea come i luoghi, di partenza dell’ambulanza e di intervento sul paziente, si trovino ai due lati della città.

In una manciata di minuti i soccorritori sono giunti sul campo di calcio, dove si trovava un calciatore di appena 26 anni, in infarto miocardico acuto.

“L’equipaggio inizia immediatamente le manovre diagnostico – terapeutiche.

Il paziente stabilizzato arriva al Monaldi sano e Salvo!”, commentano i membri di Nessuno Tocchi Ippocrate.

Un post che fa particolarmente piacere per un motivo che poco a che fare con il soccorso del ragazzo: proprio oggi è entrata in vigore la legge che punisce con maggiore severità chi aggredisce i soccorritori ed il personale sanitario.

Una battaglia alla quale Nessuno Tocchi Ippocrate, assieme a tanti altri (fortunatamente), ha energicamente contribuito con le proprie continue azioni di denuncia.

Protagonisti del salvataggio sul campo di calcio?

Ce li narra l’associazione:

Medico 118: Dott. Catello Romito

Infermiere: Dr. Francesco Cano’

Autista Soccorritore: Pasquale Nani

PER APPROFONDIRE:

NESSUNO TOCCHI IPPOCRATE: SALERNO, RAGAZZO FORSE UBRIACO DISTRUGGE E TERRORIZZA PRONTO SOCCORSO

FONTE DELL’ARTICOLO:

PAGINA FACEBOOK NESSUNO TOCCHI IPPOCRATE

I commenti sono chiusi.