Polizia Locale reparto trasporto organi: Abbiategrasso crea il primo servizio in Italia su Alfa Romeo Giulia

Grazie ad una stretta collaborazione fra il Comando di Abbiategrasso ed AREU è nata la prima auto per trasporto organi di una Polizia Locale. Servirà anche come veicolo per i servizi ordinari. Questo mezzo innovativo è stato allestito da Bertazzoni Veicoli Speciali

MILANO – Dal 21 gennaio 2018 l’Ospedale Niguarda di Milano avrà un nuovo strumento per riuscire ad effettuare il trasporto organi per tutto il Nord e Centro Italia, e che strumento! Si tratta della nuova Alfa Romeo Giulia allestita per l’occasione da Bertazzoni Veicoli Speciali con una livrea ed una attrezzatura davvero senza precedenti nel nostro paese.

L’idea di realizzare un veicolo per il trasporto organi attraverso il comando della Polizia Locale è venuta direttamente agli agenti in servizio presso il Comando di Abbiategrasso, nel milanese. Nel continuo iter formativo e di aggiornamento degli agenti è stato preso contatto con AREU, perché sempre più spesso sugli interventi di emergenza-urgenza è proprio la municipale ad affiancare le ambulanze, che si tratti di incidenti stradali o di interventi che nascono da situazioni legate ad operazioni di polizia giudiziaria. Il forte impegno che gli uomini della PL lombarda mettono nel loro lavoro ha fatto si che questa formazione diventasse un impegno in più su base volontaria. Con una collaborazione senza precedenti infatti AREU e Abbiategrasso stanno sviluppando il progetto di trasporto organi notturno, con servizio dalle ore 23 alle ore 06 e la convenzione sarà firmata nei prossimi giorni.

  • WhatsApp Image 2018-01-09 at 16.49.47
  • WhatsApp Image 2018-01-09 at 16.49.46
  • WhatsApp Image 2018-01-09 at 16.49.45
  • WhatsApp Image 2018-01-09 at 16.49.45(1)
  • P1040440
  • P1040411

WhatsApp Image 2018-01-09 at 16.49.45(1)Questa iniziativa è stata resa possibile grazie all’oculata gestione negli anni dei fondi di Regione Lombardia per la Polizia Locale. I risparmi effettuati dal Comando negli anni hanno permesso di mettere in pista un veicolo che non poteva avere le caratteristiche dell’utilitaria, perché il trasporto organi ha necessità tempo-correlate estremamente stringenti.
A questa idea – che ci ha descritto il vice comandante Simone Leo – hanno preso parte l’amministrazione locale che ha sostenuto e incentivato l’azione del Comando. Il veicolo è stato quindi acquistato e poi è stata sviluppata la richiesta di un allestimento ad hoc, con una procedura di ricerca del miglior allestitore disponibile a fare questo veicolo che rappresenta un’evoluzione dei servizi per la Polizia Locale verso l’ambito emergenziale davvero senza precedenti.

“Il Comando di Abbiategrasso collabora già da tempo con AREU perché le zone di atterraggio H24 per l’elisoccorso non sono sempre vicine ai punti di intervento. Per questo i nostri veicoli convergono al randevouz e garantiscono l’arrivo in zona dello specialista in tempi rapidi. Da qui nasce la nostra collaborazione con l’azienda regionale, e abbiamo provato a mettere a punto un servizio ancora più specifico”. Oggi l’Alfa Romeo Giulia del Comando di Abbiategrasso è quasi pronta ed è davvero un mezzo speciale. Non solo è un veicolo adeguato per l’attività di PL tradizionale, ma nel baule posteriore c’è un sistema di ritenuta costruito per bloccare i pacchi del trasporto organi e una serie di attrezzature che caratterizzano al meglio i veicoli realizzati da Bertazzoni.

  • P1040370
  • P1040367
  • P1040342
  • P1040318
  • P1040300
  • P1040271

WhatsApp Image 2018-01-09 at 16.49.47“Ci sono in media 1.300 trasporti di organi all’anno, ed AREU di solito si appoggia a veicoli, elicotteri e a servizi speciali di lunga percorrenza. Nel Nord Italia i trasporti sono effettuati su gomma, e il nostro comando potrà supportare queste attività nell’area nord occidentale”.
“Quando Bertazzoni è stato interpellato dal Comando Polizia Locale di Abbiategrasso per la possibile realizzazione di una vettura di Polizia Locale su Alfa Romeo Giulia destinata, oltre alla normale attività Polizia, anche al  di trasporto plasma ed organi, abbiamo fin da subito intuito l’importanza di realizzare questo allestimento” ha raccontato Mirko Bertazzoni.

Bertazzoni Veicoli Speciali si è sempre distinta per le innovazioni “lanciate” nel mercato dei veicoli prioritari di pubblica sicurezza e questa Alfa Romeo Giulia è una vera peculiarità per l’utilizzo delle auto della Polizia Locale. Sono sempre di più gli allestimenti che vengono dotati di defibrillatore a bordo (DAE), come avvenuto con la Giulia Pi-Elle recentemente fornita a Bardolino (VR).

 

In questo caso Bertazzoni realizza e “firma” anche la prima Alfa Romeo Giulia Polizia Locale registrata in Lombardia. Parliamo di un’auto che gli appassionati di motori attendevano da tanto tempo, per la sua “italianità al 100%”, per il ritorno dell’Alfa alla trazione posteriore dopo più di 30 anni e perché di fatto questa vettura è ritenuta il simbolo della rinascita del Biscione, icona peraltro lombarda. Bertazzoni Veicoli Speciali ha risposto alla richiesta di offerta del Comune di Abbiategrasso accettando di sponsorizzare per più della metà i costi necessari all’elaborazione dell’auto.

Ma analizziamo ora gli aspetti tecnici principali che caratterizzano questo allestimento speciale.

P1040370L’auto – che sarà presentata il 21 gennaio per la Festa Nazionale della Polizia Locale, che avviene in concomitanza con San Sebastiano – è un’Alfa Romeo Giulia 2.200 di cilindrata con cambio automatico. Balza subito all’occhio la speciale livrea del mezzo. Questa è stata realizzata seguendo le indicazioni fornite dal Comando Polizia Locale di Abbiategrasso ed interpretate dai grafici di Bertazzoni Veicoli Speciali. Rispetto alla Giulia di Bardolino, questi ultimi hanno operato una sostanziale modifica rispetto a quanto fino ad oggi adottato per le auto di PL in genere, ovvero hanno portato la scritta “Polizia Locale” al difuori della fascia con i colori regionali, applicandola sulla parte inferiore della banda. E’ indubbiamente una differenza molto marcata rispetto al passato.

Si tratta di un progetto “pilota” per valutare l’effettivo riammodernamento della livrea dei mezzi di Polizia Locale in Lombardia.  Del resto, già lo stesso Comune di Milano, qualche mese addietro, ha “lanciato il sasso nello stagno” con la grafica utilizzata sulla Ferrari proveniente dai beni confiscati alla criminalità organizzata.

Per rimarcare l’italianità, sotto alla fascia verde è stata applicata una fascia con il tricolore nazionale. Il carattere delle scritte utilizzato è stato appositamente selezionato da Bertazzoni Veicoli Speciali dopo innumerevoli prove tecniche. Questa tipologia di carattere era presente anche su una Jeep Renegade di una Polizia Locale  abruzzese presentata  sempre da Bertazzoni al Convegno Nazionale di Polizia Locale dello scorso anno.

L’auto è stata equipaggiata con sistemi luminosi omologati del tipo a “trittico”, ovvero composti da 2 fari lampeggianti blu e da un faro brandeggiante di ricerca centrale. La gestione dei fari e dei lampeggianti è unificata nella pulsantiera gestionale a cruscotto. Oltre alla sirena (che è completa di amplificazione vocale dei messaggi verso l’esterno) sul frontale della Giulia sono presenti 2 led blu lampeggianti, così come sulla parte esterna del portello posteriore. Il vano bagagli dell’auto è illuminato a giorno con due potenti luci a led ed è stato predisposto con appositi ganci e sistemi di trattenuta per i contenitori termici o frigoriferi destinati al trasporto di organi e plasma. Bertazzoni infine si è occupato di gestire tutte le pratiche di omologazione della vettura.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X