Droni-ambulanza più vicini: parte la sperimentazione del 144 Ticino Soccorso

Droni-ambulanza più vicini: parte la sperimentazione del 144 Ticino Soccorso

Il Drone-Ambulanza che interviene con velocità massima sulla scena di un arresto cardiaco è ormai quasi realtà. Lo studio dei dispositivi e l’applicazione reale si stanno portando a livelli sempre più avanzati. Ne sanno qualcosa in Svizzera, dove da qualche mese il progetto di Cardiocentro, Fondazione Ticino Cuore e il 144 Ticino Soccorso stanno facendo volare dei droni con apparecchi defibrillatori che possono volare da punto a punto in velocità e sicurezza, e con la possibilità di atterrare senza nessuna problematica anche in zone complicate.

Si tratta di un drone TILT-ROTOR cioè un velivolo in grado di volare sia come elicottero (in fase di decollo e atteraggio) che come un aereo (in fase di crociera). Il mezzo (lungo 1.50 metri e dal peso massimo di 5 chilogrammi, DAE incluso) è in via di perfezionamento e nei prossimi mesi sostituirà nei test gli attuali droni a delta utilizzati dal gruppo di ingegneri che stanno sviluppando il progetto.

GUARDA IL VIDEO

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X