Incendio in un impianto chimico in Giappone, 5 morti e diversi feriti

Incendio in un impianto chimico in Giappone, 5 morti e diversi feriti

Ha provocato 5 morti e 17 feriti, cinque dei quali si trovano ricoverati in condizioni gravi all’ospedale, l’esplosione avvenuta in un impianto chimico della città di Yokkaichi, nella prefettura di Mie, nel Giappone centro-meridionale.

Lo riferisce la polizia locale attraverso l’emittente televisiva pubblica “NHK”. L’incendio sarebbe stato provocato dalla deflagrazione avvenuta mentre una squadra di operai attuava lavori di manutenzione presso uno scambiatore di calore utilizzato per la produzione di siliconi destinati a pannelli solari e componenti automobilistici.

Lo stabilimento è di proprietà della compagnia Mitsubishi Materials, divisione del colosso industriale giapponese.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X