Maltempo e allagamenti, l’Italia alle prese con la pioggia

Maltempo e allagamenti, l’Italia alle prese con la pioggia

E’ fase di pre-allarme nel modenese per la piena del canale naviglio e del torrente Tiepido nelle zone di Bastiglia e Bomporto, già colpite nei mesi scorsi dal terribile allagamento dovuto alla rottura di un argine. La paura di nuove esondazioni è forte anche a Carpi, a Castelfranco Emilia e nella zona di Modena Nord, dove i campi attorno all’area autostradale sono allagati. Soprattutto il modenese è monitorato per i danni subiti negli ultimi temporali estivi. I tecnici di comune e Protezione Civile assicurano che il livello del canale Naviglio è alto ma la situazione permette un regolare deflusso delle acque. Stamattina a Modena, come riporta Modenaonline.info, era questa:

 

TOSCANA – Anche se stamane alle 8 è cessata l’allerta meteo emessa due giorni fa dalla Protezione Civile, il Centro funzionale della Regione continua il monitoraggio meteo. Nella parte sud della provincia di Grosseto e la zona delle Colline Metallifere sono previste piogge intense nelle prossime ore fino a 40-60 mm.

 

LAZIO – La pioggia invece flagella Roma. Numerose le chiamate arrivate alla sala operativa dei vigili del fuoco, a causa di rami e alberi caduti, ma dovrebbero presentarsi disagi peggiori nelle prossime ore.

LOMBARDIA – Dopo l’ennesima esondazione del Seveso Milano rimane sotto allerta meteo. Frane e bombe d’acqua si sono registrate nelle zone prealpine. Piogge abbondanti sono cadute nelle scorse ore anche in Sardegna e sulla Costa tirrenica.Qualche rovescio raggiungerà anche il Sud, specie le coste tirreniche di Campania e Calabria. Ma il meteo non dovrebbe lasciare molti spiragli: domenica è prevista una nuova perturbazione al Nord, mentre a partire dalla prima settimana di agosto, l’estate – quella che resta – dovrebbe affacciarsi nel nord e nel centro dell’Italia.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X