Sicilia, le zone dove l’allerta meteo è più forte

Sicilia, le zone dove l’allerta meteo è più forte

Sono pessime le previsioni meteo per il sud Italia per mercoledì 9 settembre. Una forte depressione in risalita dall’africa alimentata anche da correnti fresche nord-orientali si sta muovendo verso il sud Italia, puntando verso la Sicilia.

E’ stato emesso un bollettino di vigilanza meteo dalla Protezione Civile e il livello di allerta è alto. Con la superficie del mare ancora molto calda si sta sviluppando un fronte enegentico molto forte, che può portare a grandi precipitazioni sull’isola.
A partire da Martedì 8 Settembre, ci attendiamo i primi fenomeni in arrivo sul comparto centro-orientale dell’Isola. Si tratterà però di fenomeni ancora discontinui e generalmente non troppo intensi, salvo intensificazione serale sulla Sicilia orientale. Mercoledì 9 Settembre arriverà il “grosso” della perturbazione: piogge e temporali diffusi, di forte intensità e a carattere di nubifragio, con possibili grandinate e forti raffiche di vento, sulla Sicilia centro-orientale. Le province maggiormente colpite dovrebbero risultare quelle di Messina (specie basso messinese), Catania, Siracusa, Ragusa, Agrigento, ma anche Caltanissetta, Enna. Non mancheranno piogge e rovesci sui restanti settori, ma la Sicilia occidentale risulterà nel complesso meno colpita.

Massima attenzione, dunque, alla giornata di Mercoledì, perchè potrebbero cadere quantitativi di pioggia eccezionali, fino a 150-200 millimetri in 24 ore (se non oltre), sulla Sicilia centro-orientale, con conseguenti allagamenti, esondazioni di corsi d’acqua, frane e smottamenti. Nella giornata di Giovedì, il maltempo dovrebbe resistere ancora nella prima parte della giornata, per poi attenuarsi con il passare delle ore. Seguiremo passo passo l’evoluzione fornendovi aggiornamenti e nuovi dettagli sul nostro sito.

RISCHIO IDROGEOLOGICO PER TUTTA LA SICILIA

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X