Foggia, dissuasori con intelligenza eccessivamente artificiale: ambulanza bloccata in Vico al Piano

Ennesima ambulanza bloccata da dissuasori. E’ successo in provincia di Foggia, dove ad un mezzo di soccorso è stato impedito un intervento dal mancato abbassamento dei dissuasori

Ambulanza bloccata da dissuasori nel foggiano: un caso tutt’altro che isolato

Quanto accaduto nella centralissima Piazza Cesare Battisti, a Vico al Piano, è però tutt’altro che un episodio sporadico: in svariati comuni i limitatori e/o controllori del traffico sembrano incapaci, o programmati per non essere capaci, di riconoscere un’autoambulanza, e di abbassarsi di conseguenza.

La conseguenza dell’agire di alcune attrezzature in dotazione alle varie amministrazioni locali consiste talvolta in una pioggia di multe, in altri casi in mancati accessi a luoghi nei quali qualcuno sta morendo.

Ed invero i dissuasori non sembrano “stupidi” solo nei confronti delle ambulanze: i fatti di cronaca raccontano di auto delle forze dell’ordine multate, di mezzi dei Vigili del Fuoco parimenti bloccati dai medesimi colonnotti.

Il tutto in un’Italia che si predica essere digital e smart.

Esigere che le programmazioni di questi presidi avvengano tenendo conto del tipo di intervento in atto, e chi capisce di informatica sa quanto semplice sia l’operazione, non è esattamente chiedere la luna.

Per approfondire:

Ambulanze multate, dopo Torino e Roma, ora tocca a Cosenza: 5 (+5) verbali da autovelox al servizio 118

Torino, la guerra tra intelligenza artificiale e ambulanza stavolta fa una vittima: runner muore d’infarto

Foggia, rubano ambulanza 118 a Borgo Incoronata: ritrovata alcune centinaia di metri più avanti

Fonte dell’articolo:

Foggia Today

I commenti sono chiusi.