Tour de France, il ciclista Bob Jungels investito da un’ambulanza: la rabbia dell’atleta / VIDEO

Autisti soccorritori, un ruolo complicato, difficile. Certe volte ricoperto da qualcuno inadeguato, verrebbe da pensare.

Chiariamoci, la distrazione capita. In tutti i ruoli e ad ogni persona.

Ma quanto accaduto poche ore fa al Tour de France, tra poche righe il video, lascia perplessi.

TOUR DE FRANCE, BOB JUNGELS AGGANCIATO DA AMBULANZA:

In seno alla quindicesima tappa, infatti, che prevede l’arrivo sul Grand Colombier, il ciclista lussemburghese Bob Jungels è finito a terra dopo essere stato agganciato da un’ambulanza di passaggio.

A raccontarlo lo stesso corridore: “Dopo la caduta di Higuita (con il quale si era toccato con la ruota, a finire a terra è stato però in questo caso il campione della EF Education First, ndr) sono stato investito da un’ambulanza al seguito della corsa”.

L’atleta lussemburghese si è poi potuto rialzare e ha proseguito la tappa.

L’episodio ha destato l’indignazione dei tanti tifosi presenti, perché si sa: il Tour è sempre il Tour.

AMBULANZA AL TOUR DE FRANCE, GUARDA IL VIDEO:

PER APPROFONDIRE:

COVID-19 ED ATLETI: STUDIO SU JAMA DIMOSTRA CHE IL 15% DI ESSI SVILUPPANO INFIAMMAZIONE CARDIACA E MIOCARDITE

I commenti sono chiusi.