Coronavirus, l’Ue annuncia un contratto per 300 milioni di dosi del vaccino Covid Pfizer - Biontech

Vaccino Covid Pfizer – Biotech, UE prenota 300 milioni di dosi: ad annunciarlo oggi Ursula von Der Leyen attraverso una nota della Commissione europea

La Commissione europea autorizzera’ domani un contratto con la societa’ tedesca Pfizer-BioNTech per l’acquisto di 300 milioni di dosi.

Ad annunciarlo oggi Ursula von Der Leyen attraverso una nota della Commissione europea.

Il 13% dovrebbe andare all’Italia, che comunque ha già prenotato vaccini di Astrazeneca-Oxford.

Vaccino Pfizer, UE: “abbiamo ampio portafoglio vaccini”

Questo sara’ il quarto contratto per l’acquisto di un potenziale vaccino, ha sottolineato Von der Leyen, “e ne arriveranno altri perche’ abbiamo bisogno di un ampio portafoglio di vaccini basati su diverse tecnologie”.

Secondo la presidente della Commissione europea, questa potrebbe essere una possibilita’ “per sconfiggere il coronavirus e tornare alla nostra vita normale“.

Nel frattempo, ha detto von der Leyen, e’ importante “essere prudenti e stare al sicuro”.

Vaccino Covid, la soddisfazione del CEO Pfizer

Sul sito Pfizer.com il presidente e e CEO Albert Bourla ha parlato di “un grande giorno per la scienza e l’umanita’.

La prima serie di risultati del nostro studio di fase 3 sul vaccino Covid-19 fornisce la prova iniziale della capacita’ del nostro vaccino di prevenire il Covid-19 “.

“Con le notizie di oggi, siamo un significativo passo avanti per fornire alle persone di tutto il mondo una svolta tanto necessaria per contribuire a porre fine a questa crisi sanitaria globale.

La suddivisione- dichiara Bourla- tra gli individui vaccinati e quelli che hanno ricevuto il placebo indica un tasso di efficacia del vaccino superiore al 90%, 7 giorni dopo la seconda dose.

Cio’ significa che la protezione viene raggiunta 28 giorni dopo l’inizio della vaccinazione, che consiste in un programma di 2 dosi”.

“La prima analisi del nostro studio globale di Fase 3 fornisce la prova che un vaccino puo’ prevenire efficacemente il COVID-19.

Questa e’ una vittoria per l’innovazione, la scienza e uno sforzo di collaborazione globale”, ha affermato il Prof. Ugur Sahin, co-fondatore e CEO di BioNTech.

Per approfondire:

Coronavirus, oggi 580 morti: è il dato più alto della seconda ondata

Coronavirus, l’annuncio di Pfizer: “Nostro vaccino efficace al 90%, pronto entro l’anno”

Il vaccino per COVID-19? Roba da ricchi. I paesi ad alto reddito si sono già accaparrati 8,8 miliardi di dosi di COVAX

Fonte dell’articolo:

Agenzia Dire

I commenti sono chiusi.