Lockdown, tutto il mondo è paese: strade giapponesi affollate con l’inizio della fase 2

Il governo giapponese ha valutato e quindi applicato una revoca dello stato di emergenza rispetto alla pandemia da Covid-19. Ne abbiamo parlato in un articolo ad hoc poche settimane fa. 

 

Lockdown in Giappone: i numeri WHO

Il paese del Sol Levante conta, nel momento in cui scriviamo, 16.285 casi di positività al Covid-19 confermati, con purtroppo 744 decessi. I dati emergono dal dashboard del WHO, l’Organizzazione Mondiale della Sanità. 

L’apertura ha però, un po’ come in tante parti d’Italia, determinato una grande euforia nei cittadini giapponesi, che si sono riversati in massa nelle strade, nei negozi e nei locali delle principali città nipponiche. 

Strade particolarmente piene a Fukuoka, nel sud-ovest del Giappone, dove le autorità, seppur confortate dalla ripresa dei consumi a sostegno delle attività commerciali della città, hanno espresso preoccupazione per una possibile seconda ondata di infezioni da coronavirus. 

Lockdown in Giappone: la preoccupazione di Yasutoshi Nishimura:

Il governo del primo ministro Shinzō Abe  ha constatato il fenomeno con grande preoccupazione, e chiesto alla popolazione di mantenere un livello di restrizioni volontarie, in particolare nelle prefetture dove lo stato di emergenza rimane in vigore. Il ministro dello Sviluppo economico Yasutoshi Nishimura ha chiesto cooperazione alla popolazione delle aree in cui è stato revocato lo stato di emergenza. 

“Potrebbe sopraggiungere una nuova ondata di infezioni. Le persone dovrebbero continuare ad osservare il più possibile restrizioni volontarie, senza abbassare la guardia”, ha dichiarato il ministro in conferenza stampa. 

Il che solleva un interrogativo: il futuro delle varie nazioni sarà contrassegnato da “on” e “off” a mo’ di interruttore? Sarà un mappamondo con paesi accesi e paesi spenti, quello che contraddistinguerà questa era-coronavirus? Difficile a dirsi, oggi: non resta che sperare. 

PER APPROFONDIRE:

CORONAVIRUS, FASE 2: IL GIAPPONE VALUTA L’ANTICIPO DELLE RIAPERTURE

GIAPPONE, GLI ESPERTI FRENANO: BASTANO 15 GIORNI PER NUOVI FOCOLAI

COVID-19. TOKYO APPROVA TEST ANTIGENE SUPER VELOCE

LOCKDOWN A EL SALVADOR, LA DURA REAZIONE DEL PRESIDENTE

POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

COVID-19, LA REGIONE LIGURIA TOGLIE I FINANZIAMENTI AD AMBULANZE ANTI-PANDEMIA

VACCINO, SARA’ POSSIBILE? IPOTESI A CONFRONTO

FONTE DELL’ARTICOLO:

AGENZIA DIRE

I commenti sono chiusi.