Vaccinazioni anti Covid, da lunedì a Bologna 200 iniezioni in più di vaccino con le somministrazioni serali

Bologna dà il via alle somministrazioni serali delle dosi di vaccino anti Covid: da lunedì prossimo l’Ausl estenderà l’orario di attività della Fiera fino alle 22. Sarà così possibile somministrare molte più dosi per ogni turno, dedicandosi ad alcune categorie specifiche

Scatto in avanti della campagna vaccinale in Emilia-Romagna, da lunedì a Bologna vaccino anche a sera

Da lunedì prossimo, 11 gennaio, l’Ausl di Bologna inizierà infatti a vaccinare anche di sera, estendendo l’orario di attività del punto vaccini della Fiera fino alle 22.

Sarà così possibile vaccinare fino a 200 persone in più per ogni turno serale.

Dopo quello di lunedì, il successivo è in programma venerdì 15 gennaio.

I turni aggiuntivi saranno dedicati ad alcune categorie specifiche, come le direzioni di Ausl, Rizzoli e Policlinico Sant’Orsola, il personale degli uffici sanitari delle Forze dell’ordine, di Esercito e Inail, gli assistenti sociali e gli psicologi del Comune di Bologna, i rappresentanti delle associazioni dei pazienti e di volontariato attive negli ospedali.

In Emilia-Romagna sono state somministrate finora 50.383 dosi dall’avvio della campagna, di cui 8.277 vaccinazioni fatte oggi (il dato è aggiornato alle 18).

Per approfondire:

Covid, il Consiglio dei Ministri approva le nuove limitazioni

Covid in Italia: 620 decessi e 17.533 contagi. Stabili le terapie intensive

Cabina di regia su COVID-19 in Italia, Brusaferro (ISS): “preoccupati per un peggioramento, adeguiamo le misure”

L’emergenza Covid delle persona senza dimora: inaugurata la struttura-ponte per la loro accoglienza

Fonte dell’articolo:

Agenzia Dire

I commenti sono chiusi.