COVID-19 e riapertura delle scuole, bilancio positivo per prima giornata campagna screening sierologico in Molise

COVID-19 e riapertura delle scuole, fervono i preparativi: una buona affluenza, svolgimento regolare e assenza di assembramenti o file. É positivo il bilancio della prima giornata della campagna di screening sierologico per il personale della scuola molisana partita ieri.

 

RIAPERTURA DELLE SCUOLE, PER COMBATTERE COVID-19 SCREENING SIEROLOGICO GUIDATO DA ASREM 

Allo stato attuale, non risultano criticita’ in merito al sistema di prenotazione dei test predisposto dall’Azienda sanitaria regionale del Molise (ASReM) e alla mail attivata allo scopo.

Soddisfazione e’ stata espressa agli operatori da parte del personale scolastico che si e’ recato presso gli ambulatori dedicati.

Agli utenti sottoposti a test e’ stato rilasciato referto medico attestante l’esito.

Dall’Azienda sanitaria regionale arriva anche la segnalazione che diversi utenti prenotati non si sono presentati con conseguenti stop nella catena delle attivita’ e nella organizzazione degli ambulatori.

Pertanto, l’invito rivolto a coloro che si prenotano e’ quello di presentarsi all’appuntamento, salvo improcrastinabili motivi familiari o di salute, da comunicare tramite mail dedicata.

Sebbene il test sia effettuato su base volontaria, l’appello della Regione rivolto al personale docente e Ata e’ quello “di aderire alla campagna di screening, perche’ piu’ persone si sottopongono al test, piu’ dati si riusciranno a raccoglie per riaprire le scuole in tutta sicurezza”.

PER APPROFONDIRE:

CORONAVIRUS, IN SCOZIA CLUSTER IN SCUOLA DI DUNDEE

INDAGINE SIEROLOGICA PER CORONAVIRUS: LA TESTIMONIANZA DI CHI HA PARTECIPATO

UN’IDEA VINCENTE PER LA PREVENZIONE DELL’EPATITE: ABBINARE TEST HCV CON QUELLI DA CORONAVIRUS

PROPOSTA DEL PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI MEDICI DI ROMA: TAMPONI EFFETTUATI DAI MEDICI DI BASE

FONTE DELL’ARTICOLO:

AGENZIA DIRE

I commenti sono chiusi.