L’ecografia FAST nel trauma, un’ovvietà ?

L’ecografia FAST nel trauma, un’ovvietà ?

Riprendiamo e vi colleghiamo  a un interessante articolo di EMPills pubblicato in questi giorni, che tratta dell’ecografia FAST nel trauma.

 

Oggi vorrei parlare dell’ovvietà. L’ovvio, nelle discipline scientifiche, è un avversario temibile, che deve essere affrontato e vinto con rigore: non c’è nulla di più pericoloso di quando definiamo “ovvia” una affermazione, o una determinata pratica. L’ovvio conduce a comportamenti reiterati (il “si è sempre fatto così”) e ti impedisce di porti nuove domande.

Facciamo un esempio.

Nel 1831, un frutticoltore scozzese di nome Patrick Matthew pubblicò un lavoro sulla coltura arborea per la costruzione delle navi. In appendice, senza dargli peso, descrisse il meccanismo della selezione naturale quasi trent’anni prima della pubblicazione de “L’origine della specie” di Darwin.

Un genio perso nella storia?

 

Continua a leggere su EMpills

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X