India converte barche in ambulanze fluviali per trasportare pazienti COVID

Ora Kerala, India, impiegherà le ambulanze fluviali per trasportare e curare i pazienti di COVID.

Lo stato di Kerala si sta riprendendo dalle gravi inondazioni che lo hanno travolto questo agosto. Si tratta di un problema serio per le persone in tempi comuni, senza pensare che in questi giorni una pandemia è ancora in atto. Ecco perché il direttore del Dipartimento dei trasporti dello Stato ha permesso che le barche convertite in ambulanze fluviali possano essere utilizzate per trasportare e curare i pazienti affetti da COVID-19.

La conversione delle barche in ambulanze fluviali per trasportare facilmente i pazienti affetti da COVID-19

Recentemente, hanno convertito le barche in ambulanze fluviali per salvare vite umane. Lo stato di Kerala ha dispiegato due imbarcazioni di soccorso 24 ore su 24 per fornire assistenza sanitaria in emergenza: una specifica per i pazienti di COVID-19 e l’altra per problemi di salute generali ed emergenze.

Shaji V Nair, il direttore del Dipartimento di Stato per il trasporto in acqua, ha affermato che ci sono molti che vivono nelle regioni interne e dipendono dalle barche per raggiungere gli ospedali. Una volta che le barche smettono di funzionare alle 22, non hanno altro modo per avventurarsi fuori. Queste barche devono aver salvato diverse centinaia di vite negli ultimi mesi.

In che modo le ambulanze fluviali possono avere un impatto positivo sulle comunità indiane?

Il direttore ha anche detto che più di 25.000 persone sull’isola Perumbalam di Alappuzha stanno ancora lottando senza mezzi di trasporto pubblico. Queste ambulanze fluviali sono servite allo scopo e si sono dimostrate molto utili in queste zone.

Ad oggi, secondo i media locali, ad Alappuzha, Panavally, Vaikkom, Muhamma e Ernakulam sono in funzione cinque ambulanze fluviali. Non appena i pazienti raggiungono il pezzo di terra più vicino, vengono trasferiti su ambulanze a ruote (le comuni ambulanze a cui siamo abituati) e portati all’ospedale per ricevere assistenza medica.

Naturalmente, tutto il personale coinvolto in questo processo di consegna attraverso le ambulanze fluviali, in caso di trasporto dei pazienti COVID-19, prende le necessarie precauzioni di sicurezza come l’uso di kit di DPI, maschere e disinfettanti spray.

LEGGI L’ARTICOLO IN INGLESE

 

PER APPROFONDIRE

Brasile, COVID-19 stermina le popolazioni indigene: l’opera essenziale della nave-ospedale Papa Francesco

India, Mumbai allagata: forti piogge hanno fermato la città

Incidente aereo: fuori pista in India per velivolo con 191 passeggeri, almeno 20 morti e 140 feriti

Primo brevetto per un vaccino anti-COVID, la notizia arriva dalla Cina

 

FONTE DELL’ARTICOLO

I commenti sono chiusi.