Ambulanze senza assicurazione, la denuncia di Assotutela Roma

25164984-cbac-4f0f-989f-25c3b4e175ed“Ancora una volta siamo costretti a denunciare la presenza di ambulanze del 118 che nonostante vengano utilizzate regolarmente, non presentano i basilari dispositivi di sicurezza . Sette ambulanze su dieci sono prive di defibrillatori, molti automezzi presentano sedili di fortuna fatti con cassette della frutta ricoperti da plaid ospedalieri ed in molte ambulanze addirittura ci piove dentro (il tutto prontamente testimoniato dalla nostre foto). A questo disservizio aggiungiamo anche la presenza di automezzi che girano per le strade della Capitale senza assicurazione. Neanche un mese fa, infatti, due ambulanze del 118 sono state fermate dalle forze dell’ordine e trovate prive di assicurazione, ovviamente anche in questo caso il tutto è stato prontamente testimoniato dalle fotografie che mostrano il tagliando assicurativo scaduto. A breve presenteremo una denuncia presso la Procura della Repubblica di Roma nei confronti della direttrice generale dell’Ares 118 per tutti quei reati che saranno ravvisabili”. Lo dichiarano in una nota congiunta il Presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato e l’avvocato dell’associazione Antonio Petrongolo.

 

I commenti sono chiusi.