CNSAS – cade arrampicatore a Cinzanino (Varese), salvato grazie ai tecnici CNSAS e SOREU

MACCAGNO (VA) – Si stava allenando nella palestra di arrampicata situata in località Cinzanino ma è precipitato da un’altezza di circa sette metri. L’incidente è accaduto oggi pomeriggio, mercoledì 20 aprile 2016, verso le 16:30. Erano per caso presenti due tecnici appartenenti alla XIX Delegazione Lariana del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), Stazione di Varese, che sono accorsi subito. Immediato anche l’allertamento della Centrale operativa SOREU, che ha inviato sul posto l’automedica e l’ambulanza. I medici hanno accertato che l’uomo, di circa 60 anni, aveva un forte trauma alla spalla destra e alla schiena. I tecnici hanno quindi proceduto con l’immobilizzazione della persona infortunata, che è stata presa in carico dall’équipe medica per il successivo trasporto in ospedale.

 

I commenti sono chiusi.