Covid-19 e Fase 2, Crisanti: aperture fatte a tentoni, è necessario far emergere il ‘sommerso’ dei contagiati

Covid-19 e Fase 2, il virologo espone le sue perplessità in collegamento con ‘Mezz’ora in più’ di Lucia Annunziata

 

Covid-19 e Fase 2, l’intervista:

In questa “riapertura indifferenziata non c’è una valutazione del rischio tra le regioni” che sono state colpite in modo diverso dal virus. “Mi sembra una riapertura fatta a tentoni” e sentire il ministro Speranza che dice “‘vediamo cosa succede’ mi preoccupa ancora di più”. Lo ha detto Andrea Crisanti, virologo dell’Università di Padova, intervistato a ‘Mezz’ora in più’.

Crisanti si rivolge a Giovanni Rezza (Iss) anche lui in collegamento con Lucia Annunziata: “Prenda qualche iniziativa per far emergere il sommerso così finalmente avremo un’idea sul numero dei contagiati, ad esempio prendendo in considerazione chi telefona ai numeri verdi dicendo che sta male”, ha concluso.

PER APPROFONDIRE:

RIAPERTURE, LE INDICAZIONI DEL VIMINALE AI PREFETTI

USA, NUOVE SPERIMENTAZIONI ADOTTATE CON PROCEDURE D’URGENZA

CORONAVIRUS, LE ISTRUZIONI DELL’ISS PER LA SANIFICAZIONE DELL’AUTO

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ: IMPENSABILE UN RITORNO ALLA NORMALITÀ PRIMA DEL VACCINO

SARS-COV-2, PER LA CROCE ROSSA OLTRE 75MILA INTERVENTI

CONTAGIO, LA SANIFICAZIONE NELLE RSA DEGLI ANZIANI

CORONAVIRUS, IL QUADRO DEFINITO DAL COMMISSARIO ARCURI SULL’EMERGENZA

POLITECNICO DI MILANO, UN’INIZIATIVA IN SOCCORSO DI…CHI FA SOCCORSO!

L’ANALISI DELL’ISS SUL DOPO-LOCKDOWN

CLOROCHINA E IDROSSICLOROCHINA, AIFA AUTORIZZA NUOVE SPERIMENTAZIONI: QUALI ESITI?

EMA E SINTESI DI NUOVI FARMACI, LE FRONTIERE DELLA CURA E DEL TRATTAMENTO DEL CORONAVIRUS

SARS-COV-2, IL TRASPORTO IN ELICOTTERO DI PAZIENTI CON GRAVI INSUFFICIENZE RESPIRATORIE DA CORONAVIRUS

SANITÀ LOMBARDA  TRA PUBBLICO E PRIVATO: RIFLESSIONI, ANALISI E POLEMICHE

FONTE DELL’ARTICOLO:

AGENZIA DIRE

I commenti sono chiusi.