Maltempo in Sardegna – Una donna è dispersa e un ponte crolla

0

CAGLIARIBomba d’acqua nel sud della Sardegna durante la notte. A Uta, 49 persone sono state evacuate, a San Vito l’acqua e il fango hanno invaso le vie del paese, il ponte di ferro, che porta a Muravera, è stato chiuso, dopo che l’acqua ha superato i 4 metri. L’argine del fiume Uri, ha ceduto, mentre nella diga del Cixerri è stato raggiunto lo stato di preallerta. anche il ponte sul rio Santa Lucia, che collega Cagliari a Capoterra, sulla statale 195 è crollato completamente che è stato successivamente inghiottito dall’acqua. Al lavoro Vigili del Fuoco e Protezione Civile per portare in salvo diverse persone. 

Inoltre Capoterra, l’esondazione del rio Santa Lucia ha anche provocato l’allagamento del paese, per questo è stata disposta la chiusura delle scuole e di alcune strade.

Al momento non è stato registrato alcun decesso, ma una donna di circa 60 anni risulta dispersa ad Assemini. Secondo le fonti pare fosse in auto con la famiglia e avesse cercato di mettersi in salvo dall’acqua che aveva inondato le strade uscendo dalla vettura.

Lascia una risposta