Barelle nel Regno Unito: quali sono le più comuni ed utilizzate in UK?

Barelle in UK, andiamo a scoprire come viene vissuto questo essenziale presidio del soccorritore nel Regno Unito. Una barella, notoriamente, è un’attrezzatura utilizzata per spostare i pazienti che necessitano di cure mediche.

Le barelle sono utilizzate principalmente in situazioni esterne all’ospedale dai servizi di soccorso d’emergenza, dai militari e dal personale di ricerca.

Nella storia, le guerre alla fine dell’Ottocento o all’inizio del Novecento hanno causato enormi perdite umane.

L’esercito francese, per esempio, ha usato la barella Nimier durante la prima guerra mondiale.

Le vittime erano posizionate sulla schiena e le cosce erano perpendicolari all’addome.

Il paziente era praticamente in posizione seduta, ma la barella era sufficientemente corta da girare nelle trincee.

Oggi viene usata raramente.

Questo ha fatto però comprendere la necessità di una migliore progettazione e sviluppo della barella, che ha portato alla ricerca e allo sviluppo di barelle di fascia alta e di attrezzature di soccorso che vengono utilizzate oggi.

Tipi di barelle in UK

Un tipo base richiede solitamente l’intervento di due o più soccorritori.

Le barelle più semplici ed elementari sono realizzate in tela o materiale sintetico che le rende leggere e portatili.

Vengono delimitate da due pali o un telaio di alluminio.

Sono immagazzinate come materiale adatte agli scenari di disastri e sono spesso ex attrezzature militari.

Per approfondire: Come è nata la barella? Storia di una rivoluzione, dal telo con due aste alle autocaricanti

Le barelle moderne sono invece dotate di un sistema idraulico alimentato a batteria per alzarne o abbassarne automaticamente le gambe.

Le barelle bariatriche specializzate hanno un telaio largo e sono adatte ai pazienti obesi.

Le barelle sono rivestite da un lenzuolo o un involucro monouso e vengono pulite dopo ciascuna di esse per evitare qualsiasi infezione.

Mensole, ganci e pali per le attrezzature mediche e i farmaci per via endovenosa sono di solito inclusi insieme alle barelle.

Per chi soffre di disturbi respiratori, la testa della barella viene sollevata per consentire al paziente di stare seduto.

La posizione di Trendelenburg è indicata per il paziente è in stato di shock.

La barella Scoop viene utilizzata per sollevare i pazienti da terra su una barella da ambulanza o su una tavola spinale.

Le due estremità della barella sono staccabili dividendola in due metà.

La lettiera, o cestino Stokes, viene utilizzata dove ci sono ostacoli al movimento o altri pericoli come in spazi ristretti, pendii o in terreni boschivi.

Un adulto viene posto sulla barella in posizione rivolta verso l’alto e viene legato al cestino per consentire un’evacuazione sicura.

Una Reeves Sleeve SKED è una barella flessibile che viene sostenuta longitudinalmente da assi di legno o di plastica.

È dotata di maniglie e aiuta a spostare i pazienti in spazi ristretti.

Le barelle Reeves hanno sei maniglie, consentendo a più soccorritori di assistere nel processo di salvataggio.

Barelle con ruote usate nelle ambulanze UK:

Nelle ambulanze si usa una barella o una barella a ruote pieghevole.

Ha un telaio a ruote ad altezza variabile.

Un capocorda sulla barella si blocca in un chiavistello all’interno dell’ambulanza, evitando così movimenti inutili.

La barella aiuta a spostare il paziente e il lenzuolo su un letto o un tavolo fisso all’arrivo al pronto soccorso.

Per approfondire: Barella autocaricante Cinco Mas, quando Spencer decide di migliorare la perfezione

Le barelle più comuni utilizzate in UK

– La barella Scoop EXL è un dispositivo per la manipolazione del paziente progettato per raccogliere i pazienti da terra o dal pavimento in spazi ristretti, o quando il paziente deve essere spostato con un piccolo cambiamento di posizione del corpo.

Per utilizzare questa attrezzatura sono necessari almeno due operatori addestrati.

La barella ha tre modelli: Barella Scoop EXL; Barella Scoop EXL con spilli; e Barella mortuaria Scoop EXL.

Il funzionamento di tutti i modelli di barella è identico.

Il tipo di dispositivi di ritenuta del paziente selezionati o forniti varia.

– Barella Titan Basket di Ferno si basa su un moderno aggiornamento di una classica barella in stile militare.

Le barelle sono realizzate in acciaio inossidabile o in titanio leggero.

Più facile da maneggiare, il binario superiore di 25 mm di diametro aiuta a maneggiarla facilmente per periodi prolungati.

È dotata di un robusto e affidabile supporto dorsale stampato in polietilene resistente. Elimina tagli e graffi.

Sicuro e protetto, 4 cinghie di contenimento della barella aiutano a mantenere il ferito saldamente ma delicatamente fissato.

La barella Titan Regular è una versione più ampia della barella che può ospitare pazienti di grandi dimensioni, è disponibile in acciaio inossidabile.

Si può scegliere un pezzo singolo o diviso (ideale per il soccorso in elicottero), regolare o affusolato, con punti di fissaggio StratLock. Comoda da riporre.

– Barella per procedure da Hill-Rom

La robusta barella per procedure Hill-Rom è ideale per le emergenze, le sale operatorie o le impostazioni ambulatoriali.

Questa barella offre mobilità, comfort e qualità eccellenti.

Un freno a mano attivo riduce lo sforzo di scendere dalle rampe o di fermarsi improvvisamente.

– Serie Stryker Prime

Queste barelle sono mobili e facili da usare e sono progettate per ridurre lo sforzo fisico dei medici, migliorando al tempo stesso la cura del paziente e il comfort.

Le opzioni di mobilità avanzate come il sistema di azionamento motorizzato Zoom o Big Wheel aiutano a trasportare facilmente i pazienti pesanti.

I pazienti possono regolare la propria posizione senza bisogno di chiamare un operatore per l’assistenza.

Articolo per Emergency Live di Irawati Elkunchwar

Per approfondire:

Ambulanza e rete di soccorso UK: come funziona il sistema di emergenza NHS?

Read The English Article

Zaino del soccorritore, come si effettua una efficace manutenzione? Video ed animazione per soccorrere sempre al meglio

Fonte dell’articolo:

https://www.eoecph.nhs.uk/

https://www.ambulanceservices.co.uk/

https://rescueresponse.com/

https://prezi.com/

https://www.manualslib.com/

https://www.equipmedical.com

I commenti sono chiusi.