Appennino, prete si perde nel bosco con cinque minori: salvati in elicottero dai Vigili del Fuoco

Vigili del Fuoco all’opera, sull’appennino: è stato lo stesso sacerdote a chiamare i pompieri quando si è reso conto di aver perso il sentiero

APPENNINO BOLOGNESE, VIGILI DEL FUOCO ACCORRONO IN SOCCORSO

Si perdono nel bosco insieme al prete: li salvano i vigili del fuoco.

E’ successo oggi a cinque bambini sull’Appennino bolognese, smarriti in località Baragazza, frazione di Castiglione dei Pepoli.

Il gruppo, accompagnato da un sacerdote, si è perso durante una escursione: è stato il religioso a chiamare il 115 quando si è accorto di aver smarrito il sentiero.

Per fortuna i vigili del fuoco della sala operativa di Bologna sono riusciti a geolocalizzarlo.

Gli hanno chiesto di aspettare l’arrivo dei soccorsi, senza spostarsi.

E’ allora decollato l’elicottero mentre due squadre dei vigili del fuoco a terra hanno raggiunto la comitiva, che è stata poi tratta in salvo al completo con il verricello.

Intorno alle 14.15, come riferiscono i vigili del fuoco, i bambini sono stati riportati alle loro famiglie: hanno potuto riabbracciare i genitori al campo sportivo di Baragazza.

Sul posto oltre il 115 anche i carabinieri della stazione di Castiglione.

PER APPROFONDIRE:

INCENDI BOSCHIVI, IN SARDEGNA NUMEROSI ROGHI DA SPEGNERE

ALPE DI SUCCISO, APPENNINO REGGIANO: TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

FONTE DELL’ARTICOLO:

AGENZIA DIRE

I commenti sono chiusi.