Spencer a Interschutz 2015 con grandi novità

Spencer Italia parteciperà con grande orgoglio a Interschutz 2015. L’azienda italiana leader nel mondo dei dispositivi medici per il soccorso e il salvataggio è presente alla kermesse tedesca con un grande esposizione nel padiglione 26, posizione E02. Tutte le soluzioni innovative ideate da Spencer per gli operatori professionali di soccorso, i vigili del fuoco e i gruppi di soccorso specialistico saranno presenti ad Hannover, con le eccellenze dedicate al trasporto e all’immobilizzazione in prima linea.

RECUPERI ESTREMI – La serie delle barelle basket per il soccorso estremo sarà la protagonista affermata dello stand. La Dakar, in particolare, è uno dei dispositivi che riscuote maggior successo fra i soccorritori, permettendo il trasporto del ferito anche a un solo operatore, grazie al sistema di ruote integrate. Una soluzione vantaggiosa che in ambienti estremi e in situazioni di grave necessità mette davvero in condizioni i soccorritori di raddoppiare i propri sforzi e la propria efficacia.

Il telaio della Dakar è il super collaudato Flex-frame in acciaio inox: un’idea Spencer per unire razionalità e mobilità in una stessa barella e promettere a chi soccorre di muoversi con agilità e sicurezza sia sulla strada sia su terreni sconnessi. Dakar infatti ha una doppia personalità, garantita dalla qualità Spencer. Da un lato è confortevole, dall’altro è all-terrain. Caratteristiche saldamente saldamente legate fra loro grazie alla tecnologia Spencer.

BARELLE MULTIFUNZIONE – Presentata in anteprima internazionale durante lo Spencer Day, a Interschutz 2015 sarà fra i protagonisti anche la nuova Cross Chair, primo dispositivo multifunzione che offre due soluzioni in una per il trasporto dei pazienti in ambulanza. Al suo fianco ci saranno i dispositivi più avanzati che non possono mancare sulle ambulanze di tutto il mondo: l’aspiratore Jet Compact (la suction unit più leggera del mondo) la tavola spinale Tango e il sistema di immobilizzazione pediatrico Fixo Kid.

NOVITA’ IN ANTEPRIMA – Spencer però vuole stupire i soccorritori europei che parteciperanno a Interschutz con un ulteriore nuovo dispositivo. Si tratta della 4Bell, la prima sedia cardiopatica ultraleggera prodotta con una nuova lega di materiali e che prevede un innovativo sistema di fissaggio.

FORMAZIONE CONTINUA – Spencer durante la Fiera Interschutz 2015 sarà presente con i suoi operatori anche per continuare a sviluppare il tema della formazione in emergenza. I nuovi dispositivi di trasporto e le barelle basket saranno al centro di un momento di formazione specifico durante l’evento fieristico, mentre un altro meeting sarà incentrato sull’immobilizzazione. Questi appuntamenti si terranno il 9 giugno e l’11 giugno. Per maggiori informazioni sugli incontri formativi e sui nuovi dispositivi presentati da Spencer è possibile contattare l’azienda tramite l’indirizzo mail oppure visitando direttamente il loro sito internet.

Le news di Spencer inoltre si possono trovare sia su Facebook che su Twitter.

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X