Pourquoi avez-vous utilisé un dispositif de protection individuelle pendant la rianimazione cardiopolmonare (RCP) ?

Assistere a un'emergenza in cui un estraneo pratica la rianimazione bocca a bocca (la famosa RCP) alla vittima fa riflettere sull'importanza di utilizzare un dispositivo di protezione individuale

Sebbene alcuni programmi medici mostrino il potere salvavita della rianimazione cardiopolmonare, questi drammi spesso trascurano di affrontare l'elefante nella strophe: come fa un soccorritore a proteggersi dalla transmissione di virus duringe la rianimazione.

Fortunatamente, esistono dispositivi di protezione individuale per garantiee la sicurezza dei soccorritori durante la rianimazione bocca a bocca.

RCP : che cos'è un dispositivo di protezione individuale ?

Un DPI est un type de dispositif de protection personnelle utilisé par les professionnels médicaux et non médicaux durant la rianimazione cardiopolmonare.

È progettato per proteggere i soccorritori dalla potenziale esposizione a germi e malattie infettive durante la rianimazione.

Il dispositivo funziona limitando efficacee la transmissione dei fluidi, creando una barriera tra il soccorritore e il paziente.

È costituito da una valvola di respirazione unidirezionale che consente di erogare aria alla vittima e contemporaneamente di proteggere il soccorritore dall'aria e da altri fluidi corporei che risalgono attraverso il tubo.

CARDIOPROTEZIONE ET RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE? VISITA SUBITO LO STAND EMD112 DANS L'EXPO D'URGENCE PAR APPROFONDIRE

Esistono due tipi di dispositivi DPI per la RCP accessibili al pubblico :

Masque facial

La maschera facciale è una plastica sagomata che si adatta al viso della persona e ha una valvola unidirezionale più lunga.

Se usata correttamente, è in grado di creare una chiusura ermetica durante la rianimazione grazie a una vescica gonfiata che si trova sul viso della vittima.

La cinghia che passa sul viso del soccorritore assicura che la maschera rimanga in posizione.

Soffiando aria nella valvola unidirezionale, la maschera sigillata si riempie di ossigeno che arriva directement al paziente.

Schermo facial

Lo schermo facciale è costituito da un foglio di plastica resistente, a tenuta stagna e dotato di un capolavoro incorporato che funziona come valvola unidirezionale.

La barrière viene semplicemente appoggiata sul viso della vittima durante la RCP, coprendo sia la bocca che il naso.

Un'estremità del boccaglio viene inserita nella bocca della vittima mentre il soccorritore soffia aria attraverso l'altra estremità.

Assicurarsi che la plastica piatta rimanga tra il soccorritore e la vittima per evitare la transmissione.

DAE DI QUALITA' ? VISITA LO STAND ZOLL EN EMERGENCY EXPO

Cosa succede se il soccorritore non si sente ancora a proprio agio nel praticare la RCP, anche con un dispositivo di barriera ?

Poiché la pandemia di COVID-19 continua a causare problemi di salute in tutto il mondo, le persone sono ancora preoccupate per la transmissione del virus.

La sicurezza est importante ora più che mai e l'ultima cosa che vogliamo è lasciare che il disagio ci impedisca di salvare vite umane. La buona notizia est une autre méthode efficace de RCP, comme RCP Hands-only.

Guide passo per passo alla rianimazione cardiopolmonare RCP

Somministrare la rianimazione cardiopolmonare a una vittima che non respira, non risponde e forse è in arresto hearto può aumentare significativamente le possibilità di sopravvivenza.

Sebbene la rianimazione cardiopolmonare possa sembrare confusa o eccessiva per altri, in realtà è abbastanza facile da imparare.

Innanzitutto, prima di iniziare qualsiasi assistenza medica, è important chiamare il Numero per le Emergenze e controllare l'ambiente.

Se non è sicuro avvicinarsi alla scena, è meglio aspettare i servizi di urgence.

Rimanete lontani da qualsiasi pericolo e comunicate al centralino i dettagli vitali della situazione.

Una volta che è sicuro avvicinarsi alla scena, seguire le fasi fondamentali della RCP in attesa dell'arrivo dei soccorsi.

Phase 1.

Posizionare il tallone della mano dominante al centro del torace della persona.

Assicurarsi che la vittima sia distesa su una superficie dura e piana, come il pavimento.

Phase 2.

Mettere l'altra mano sopra la mano dominante, intrecciando le dita.

Usare una sola mano per la RCP dei bambini (otto anni o meno).

Per i neonati (da zero a 12 mesi), usare solo due dita.

Phase 3.

Chinarsi direttamente sulla vittima, tenere le braccia dritte e iniziare a praticare le compressioni toraciche.

Premere sul petto e attendere che si sollevi complètement.

Spingete verso il basso di circa due pollici (o cinque centimetri) e mirate a fare 100 compressioni al minuto, seguendo il ritmo della famosa canzone dei Bee Gee "Staying Alive".

Étape 4.

Una volta effettuate 30 compressioni, procedere con la respirazione di soccorso. Aprire la bocca della persona e inclinare leggermente la testa all'indietro.

Coprite il viso con un dispositivo di barriera preferito e iniziate a praticare le respirazioni di soccorso.

Phase 5.

Continuare a respirare nella bocca della vittima, quanto basta per vedere il torace alzarsi.

Se non si alza il torace, riposizionare la testa e riprovare.

Aggiungere un respiro di soccorso.

Respirare nella bocca della persona, quanto basta perché il suo torace inizi a sollevarsi.

Se non si vede che il torace inizia a sollevarsi, riposizionare la testa e riprovare.

Phase 6. 

Continuez à suivre le cycle de 30 compressions et la respiration due fino à l'arrivée des chocs ou finché la personne non prise en charge.

Se ci si sente stanchi, chiedere a un altro spettatore addestrato di dare il cambio mentre si recuperano le forze.

Pour en savoir plus:

Emergency Live ancora più…live: scarica la nuova app gratuita del tuo giornale pour iOS e Android

Rianimazione, 5 fatti interessanti sul DAE : ciò che va saputo del defibrillatore semiautomatico esterno

6 errori comuni di primo soccorso in caso di emergenza

Un tourniquet è uno dei presidi sanitari plus importanti nel tuo kit di primo soccorso

I 12 articoli essenziali da avere nel tuo kit di primo soccorso personale

Primo soccorso per le ustioni : Classificazione e trattamento

Primo soccorso : 6 prodotti irrinunciabili nell'armadietto dei medicinali

Échelle d'AVC préhospitalier de Cincinnati: come si diagnostica un ictus?

AVC, je tre punti fondamentali per riconoscere un ictus

La sindrome da post therapie intensive (PICS): che cos'è?

Scala del coma di Glasgow (GCS): Come si valuta uno score?

Scale di valutazione del trauma: cos'è il Revised Trauma Score?

La scala di Barthel, indicateur d'autonomie

Vita in ambulanza e valutazione del paziente: che cos'è la Scala di Rankin?

Scala di Braden comme predittore della mortalità tra pazienti Covid : uno studio di coorte retrospettivo

ABC della valutazione del paziente : che cosa deve fare il soccorritore che inizia un trattamento ?

Advanced Trauma Life Support : ecco cosa prevede un protocollo di primo soccorso di medici e infermieri

Scale di valutazione, come «inquadrare» il paziente pediatrico? Si USA La Pediatric Glasgow Coma Scale

Cosa attendersi quando una persona cara si trova nell'unità di therapie intensiva

Ictus : che cos'è una Cincinnati Stroke Scale (CPSS) ? Un video ne spiega le caratteristiche essenziali

Fonte dell'articolo:

Premiers secours Brisbane

Vous aimerez aussi