Croce Rossa di Monza, arrivate in dono barelle nuove di zecca

Barelle nuove in dono alla Croce Rossa – Comitato di Monza: nella Lombardia tanto colpita da COVID-19, un gesto quanto mai gradito e utile. Inutile sottolineare come i presidi, da un anno a questa parte, tra utilizzo e sanificazioni, siano stati sottoposti a grande utilizzo

Protagoniste di questo gesto encomiabile le donne dell’Inner Wheel di Monza, che conta 55 iscritte e che opera nel territorio dal 1986.

Inner Wheel è un’associazione femminile strettamente legata al Rotary Club.

E’ nata nel 1924, in un tempo nel quale le donne non potevano partecipare alle attività del Rotary.

Sabato 16 gennaio la consegna delle barelle e dei presidi donati a Croce Rossa di Monza

Sabato la sobria (dato il periodo contrassegnato da COVID-19) cerimonia di donazione della nuova attrezzatura per la movimentazione ed il trasporto dei pazienti.

Una piccola delegazione del sodalizio si è recata nella sede di via Pacinotti per una preziosa donazione: nuovi presidi di movimentazione e trasporto per i nostri mezzi di soccorso.

Si tratta, come si evince dalla foto, di materassi Kit Black di Ferno (si distinguono per la suddivisione in tre sezioni, che li rendono adatti alle barelle con schienale regolabile), con relative cinghie per l’immobilizzazione del paziente.

Oltre alle barelle SCOOPEXL con fermacapo 365-E e borse per trasporto e stoccaggio 365-E, sempre di Ferno.

“Inner Wheel Monza – scrivono dalla Croce Rossa di Monza – già durante la prima ondata è stata al fianco di CRI Monza, donandoci quei dispositivi di protezione individuale tanto importanti, ma in una prima fase della pandemia anche difficili da reperire”.

“Un grazie immenso alle amiche e sostenitrici dell’Inner Wheel – commenta Dario Funaro, presidente della CRI Monza -.

Sono da sempre vicine al nostro sodalizio: il loro aiuto, e la stima che in noi nutrono sono importanti, anche per svolgere sempre al meglio il nostro servizio in questo anno che ci ha messo duramente alla prova”.

“Non appena abbiamo ricevuto la richiesta della Croce Rossa di Monza ci siamo attivati – commenta la presidente dell’Inner Wheel Mara Scotti -.

Da sempre siamo vicine alle esigenze della CRI; questa volta ancora di più con i volontari che dall’inizio della pandemia sono impegnati in prima linea con grande spirito di sacrificio.

Un dono per loro importante che abbiamo fatto con immensa gioia”.

Per approfondire:

Ferno Italia presenta iNTRAXX: Come si risolvono i principali problemi di spazio e configurazione in una ambulanza?

Fonte dell’articolo:

Sito ufficiale Croce Rossa – Comitato di Monza

I commenti sono chiusi.