Il Dottor Costa lascia il motomondiale dopo 37 anni di eccellente servizio

Il motomondiale perde quest’anno un grande protagonista. Stiamo parlando di Claudio Costa, conosciuto da tutti come il  “Dottor Costa“, storico medico e gestore della Clinica Mobile che da ben 37 anni era il punto di riferimento per gli interventi medicali del motomondiale.

La lunga avventura con la Clinica Mobile ha regalato al Dottor Costa e alla sua equipe grandi soddisfazioni, ma ha anche fatto affrontare momenti difficili come la morte di Marco Simoncelli a Sepang nel 2011. Alle 11 del 17 marzo a Parma, Costa consegnerà il testimone al suo successore, il dottor Michele Zasa e al gestore del Centro diagnostico europeo – Poliambulatorio Dalla Rosa Prati, Guido Dalla Rosa Prati

 

http://youtu.be/cU99SOgVvMI

I commenti sono chiusi.