Quanto lo smartphone ti può salvare la vita

Solitamente nei film è la Bibbia portata nel taschino a deviare la pallottola, ma questa volta l’oggetto miracoloso è un altro: lo smartphone.

Il tutto è successo lunedì all’alba presso un distributore di benzina a Winter Garden, in Florida.

Il rapinatore una volta entrato nella stazione avrebbe intimato di consegnargli l’incasso puntando un’arma ai due commessi presenti che però, presi dal panico, hanno impiegato diverso tempo ad aprire la cassaforte. A questo punto, il rapinatore spazientito spara un colpo e fugge. Il proiettile colpisce uno dei due impiegati che miracolosamente si salva grazie al telefono posizionato in tasca, un robusto Htc Evo 3D, la cui batteria avrebbe svolto un ruolo determinante nel bloccare il proiettile.

I commenti sono chiusi.