Germania, COVID-19 non ha fermato il FLORIAN a Dresda: 10mila visitatori per la fiera dedicata all'antincendio

FLORIAN di Dresda apripista di un ritorno alle fiere “live”? Lo scopriremo nel medio-periodo. Certo 10mila visitatori per la tre giorni dedicata al mondo dei pompieri può ritenersi un grande successo, in quest’epoca tanto segnata dalla pandemia da COVID-19.

FLORIAN 2020, A DRESDA REGOLE RIGIDE MA 10MILA VISITATORI: ECCO COME HANNO FATTO

I biglietti potevano essere acquistati solo online, la registrazione è stata obbligatoria, così come il rispetto del distanziamento sociale e l’uso della mascherina anti coronavirus, ma l’afflusso è stato notevole.

Il direttore della fiera Ortec Roland Zwerenz è, protagonista di un’operazione coraggiosa e di direzione contraria a quella di tante altre fiere del settore emergenza e soccorso, è comprensibilmente soddisfatto: “Questo è un ottimo risultato nelle circostanze attuali.

Il numero di visitatori è un segnale importante per le fiere in epoca coronavirus”.

Credits photo: xcitepress, Blaulicht-Magazin.net

Anche gli espositori di FLORIAN 2020 si sono detti soddisfatti, e vanno capiti: la pandemia ha letteralmente paralizzato le attività di accounting e di commercio tra operatori di mercato in tutto il mondo, e c’è una seria preoccupazione nel comparto produttivo per un futuro che si presenta come complesso e di difficile lettura.

Organizzare fiere internazionali implica programmare un anno per il successivo, le chiusure di singole regioni del mondo, e l’impossibilità di programmare viaggi e trasferte mette a serio repentaglio quel tipo di programmazione.

Florian 2020 si è invece conclusa senza intoppi o problemi particolari: circa 200 espositori sono giunti da 8 paesi e si sono presentati a Dresda dall’8 al 10 ottobre.

Ciò ha consentito a molti leader di mercato di presentare in anteprima mondiale i propri veicoli più recenti, le scale girevoli, i sistemi di estinzione o spegnimento degli incendi, gli indumenti protettivi, i dispositivi di assistenza tecnica, autopompe e via dicendo.

Con un occhio di riguardo a prodotti innovativi come i robot antincendio ed i droni antincendio.

CONTROLLO DELLA PANDEMIA DA COVID-19 E RISPETTO DELLE REGOLE: FLORIAN DI DRESDA DIMOSTRA COME I DATI SUI CONTAGI SI TRASFORMINO IN ECONOMIA E BUSINESS

Come correttamente sottolineato dagli organizzatori di FLORIAN 2020, a favorire la buona riuscita della fiera è anche la sua collocazione geografica: la Sassonia ha avuto comportamenti in tema di coronavirus che hanno giustificato la decisione di essere i primi a riaprire a fiere e congressi.

Come a dire che la ripresa economica di un territorio consegue al comportamento attento e virtuoso della sua cittadinanza.

In apertura della fiera, il capo ufficio Thomas Rechentin del ministero dell’Interno sassone ha sottolineato: “La fiera Florian è una buona piattaforma per tutti i servizi di emergenza per conoscere le tecnologie del futuro nei settori dei vigili del fuoco, dei servizi di soccorso e della protezione civile”.

Alla fiera FLORIAN, (SMI) ha presentato ai visitatori della fiera e ai futuri utenti il ​​modello del 2 ° lotto della fornitura di carrelli porta attrezzi e la sua attrezzatura.

Allo stand congiunto con lo SMI si sono presentati anche i vigili del fuoco e la scuola statale per il controllo dei disastri in Sassonia, e si è tenuto un simposio di assistenza tecnica.

Inoltre, i dipendenti della TU Bergakademie Freiberg hanno presentato gli ultimi sviluppi dell’app dei vigili del fuoco “FwA 16/2”.

Anche il nuovo Hazard Defense Forum dell’Associazione statale dei vigili del fuoco della Sassonia eV, dedicato a temi di attualità come la lotta agli incendi della vegetazione, ha offerto l’opportunità di scambiare esperienze.

Andreas Rümpel, presidente dell’Associazione statale dei vigili del fuoco della Sassonia eV, conclude: “La fiera FLORIAN 2020 a Dresda dall’8 al 10 ottobre è stato un appuntamento nel mezzo di una pandemia che ci mostrato quanto minacciosi siano i disastri anche in un mondo con alti livelli scientifici”.

Il prossimo FLORIAN si svolgerà dal 7 al 9 ottobre 2021 a Dresda.

PER APPROFONDIRE:

INTERSCHULTZ, UN ARRIVEDERCI AL 2021: IL COVID-19 COSTRINGE AL RINVIO

FONTE DELL’ARTICOLO:

SITO UFFICIALE FLORIAN DRESDEN

I commenti sono chiusi.