HEMS. Si ribaltano su mezzo agricolo, intervengono CNSAS ed elisoccorso: per una vittima non c'è niente da fare

CNSAS ed elisoccorso all’opera, nel piacentino. Un uomo di 68 anni residente a Trezzano sul Naviglio (MI) è andato a fare una passeggiata tra i boschi nei dintorni di Ferriere e più esattamente in località Casella di Ferriere (PC).

Era a bordo di un motocoltivatore, con lui si trovavano la moglie e il figlio.

Arrivato in punto dove la pendenza del terreno è molto accentuata, per cause da accertare, il mezzo agricolo si è ribaltato e purtroppo l’uomo vi è rimasto schiacciato sotto.

La moglie è stata sbalzata e ha riportato un serio trauma al torace e al bacino.

UNA CHIAMATA AL 118: AMBULANZA, ELISOCCORSO E CNSAS IN SOCCORSO

Il figlio, fortunatamente rimasto illeso, ha dato l’allarme al 118 che ha inviato sul posto l’ambulanza, la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Alfeo e l’elicottero di Milano e i Vigli del Fuoco per mettere in sicurezza il mezzo.

Purtroppo per l’uomo non c’era più nulla da fare mentre la moglie è stata trasferita all’ospedale di Parma con l’elicottero.

Sul posto i Carabinieri che hanno avvertito il Pubblico Ministero di turno.

PER APPROFONDIRE:

INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO IN NOTTURNA: IMPERATIVO TENERE CONTO DELL’ORA DEL TRAMONTO

FONTE DELL’ARTICOLO:

CNSAS DELL’EMILIA-ROMAGNA

I commenti sono chiusi.