Croce Rossa, Gianluca Desiderio è il nuovo presidente del Comitato di Pescara

I soci della Croce Rossa Italiana di Pescara hanno scelto il nuovo direttivo 


 
Con la chiusura dei seggi – racconta la nota che riceviamo e volentieri pubblichiamo – e gli scrutini immediatamente successivi è terminata la giornata elettorale della Croce Rossa che, in tutta Italia, ha visto coinvolti 497 Comitati territoriali. 
Per il Comitato di Pescara, Gianluca Desiderio, volontario della Croce Rossa dal 2012, è stato eletto Presidente. Succede a Fabio Nieddu, presidente uscente, in carica dal 2016.

Salvo ricorsi, la proclamazione degli eletti e, quindi, l’effettiva investitura, avverà presumibilmente ‪venerdì prossimo‬ da parte dell’ufficio elettorale Regionale. 
“E’ una grande emozione questa che sto vivendo oggi – ha detto Desiderio – in quanto sto assumendo una carica prestigiosa. Mi onora poter rappresentare i Volontari e tutti i soci della Croce Rossa di Pescara sperando di essere all’altezza del ruolo, finora ricoperto da persone illustri e di grandi qualità come il mio predecessore, avv. Fabio Nieddu.

Sono consapevole dell’immenso patrimonio umano e materiale che abbiamo a disposizione grazie all’immenso lavoro di chi mi ha preceduto pertanto, durante i prossimi anni, cercherò di arricchirlo sempre più per metterlo sempre a disposizione della nostra comunità.  
Affiancheranno Gianluca Desiderio quali membri del consiglio direttivo in seno al Comitato di Pescara, Nieddu Fabio, Ponte Vincenzo, Montebello Valentina e la rappresentante del gruppo dei giovani Cri, Chiara Fierini.

A dargli una mano, seppur non eletti, saranno anche Maiuri Rosy, Di Santo Roberto e Barbiero Cristiano candidati al consiglio che, a prescindere dall’esito delle elezioni, avevano espresso la disponibilità, insieme agli eletti, a mettersi comunque a disposizione per il bene del Comitato CRI di Pescara e della popolazione che quotidianamente supportiamo. 
Chiara Fierini, ha dichiarato: “candidarmi a Consigliere dei giovani, è stata una scelta che ho maturato con la consapevolezza della responsabilità che mi assumevo nei confronti dei giovani volontari di Pescara. Insieme a loro avremo degli obiettivi da condividere, portarli avanti e raggiungerli. Spero tanto di esserne all’altezza”. 
Un caloroso augurio a tutto il nuovo consiglio direttivo da parte di tutti i soci del Comitato di Pescara”. 

I commenti sono chiusi.