Emergency Expo inizia oggi: ecco il link e le info sulla prima fiera online del settore Emergenza e Soccorso in Italia

Il giorno dell’apertura di Emergency Expo è arrivato: la prima fiera online dedicata al vasto mondo dell’Emergenza inizia oggi.

Prima di dare link, url, social e tutto ciò che un’era mediatica prevede una visita ad Emergency Expo, qualche indicazione

Il visitatore avrà due scelte, esattamente come in una fiera live: potrà accedere dalla Hall e “curiosare” senza una meta precisa, o potrà andare nello stand che gli interessa per dialogare con un espositore specifico.

Nel primo caso il nostro visitatore troverà nella parte alta dell’home page il nostro Virtual Tour, e dalla hall potrà dirigersi nei diversi corridoi del nostro stand principale.

Nel secondo caso, scorrendo la homepage, appena sotto troverà una mappa con l’ubicazione dei vari espositori.

Nella mappa ci sono parecchi spazi vuoti: sono gli stand in allestimento.

Come il lettore potrà facilmente comprendere, il dialogo interno alle aziende o alle organizzazioni non è oggi fluido come in un periodo pre-Covid, e questo incide sulle tempistiche di approvazione.

Niente di grave, non è certo l’aspetto più drammatico di una pandemia che ha così profondamente segnato la nostra epoca.

Nelle settimane a venire, perciò, E.E. (Emergency Expo) si arricchirà di nuove ed interessanti proposte.

L’effetto complessivo è, noi lo speriamo, che la domanda che vi porrete sarà: “chissà che cosa propone oggi Emergency Expo?”

EMERGENCY EXPO, IL VIRTUAL TOUR

Il visitatore che opta per il Virtual Tour si troverà nel centro della nostra hall. Scorrendo con il mouse, o sul display dello smartphone, potrà compiere un rapido giro di orizzonte e cliccare su ciò che lo affascina maggiormente.

Abbiamo scelto l’opzione dell’ingrandimento al posto di quella più comune dei pallini da seguire: questi ultimi determinano molti più “clic” sul sito, ma a dire la verità questo aspetto non è tra le nostre priorità.

Con l’ingrandimento il visitatore si troverà di fronte ad una serie di simboli, ciascuno dei quali corrispondente ad una possibilità che potrà cogliere o non cogliere.

Si osserveranno anche i corridoi che conducono ai vari stand di un padiglione fieristico, e cliccando sul simbolo presente si potrà capire in anticipo quali espositori abbiano allestito il proprio stand in quel singolo corridoio.

Naturalmente, con l’aumentare degli stand, la presentazione sarà più articolata e complessa, e introdurremo hostess e steward che forniranno informazioni puntuali e dettagliate.

Nella hall, nelle prossime settimane, compariranno anche mega schermi con il programma della giornata, le dirette online dei seminari o dei webinar o con altre informazioni utili al visitatore di E.E.

LA SCELTA DA MAPPA DEGLI STAND DI EMERGENCY EXPO

Se il visitatore avrà un interesse specifico (per esempio un’azienda presenta in un giorno determinato un innovativo prodotto) potrà recarsi celermente nello stand utilizzando la mappa posta nella seconda parte della home page.

In quello stand troverà tutti i contenuti che l’espositore avrà scelto di proporre: foto, video, brochure, contatti diretti con uno o più dipartimenti o sezioni della propria azienda o associazione.

In questo modo E.E. intende diventare anche un salotto nel quale espositore e visitatore possano accomodarsi per iniziare un dialogo.

EMERGENCY EXPO, LINK E RIFERIMENTI:

Come accedere ad Emergency Expo?

Molto semplice, sarà sufficiente CLICCARE QUI.

Ma per rimanere aggiornati sulle nostre novità, saranno i social da tenere d’occhio.

I nostri social:

Vetrina Emergency Expo su LinkedIn

Profilo Twitter di Emergency Expo

Pagina Facebook di Emergency Live

Emergency Expo inizia oggi il proprio cammino, la reazione alla pandemia è il suo obiettivo. È anche il vostro?

Per approfondire:

Emergency Expo ai blocchi di partenza: ecco gli stand delle aziende e organizzazioni che potrete visitare domani

Arriva Emergency Expo by Roberts: il 9 aprile inizia la prima fiera virtuale del settore emergenza e soccorso

Fonte dell’articolo:

Visita il sito ufficiale di Roberts

Potrebbe piacerti anche