Linee guida per l’igiene di una ambulanza

L’ambulanza deve essere sempre pronta ad affrontare qualsiasi situazione si presenti nello svolgimento del servizio. All’inizio di ogni turno (o comunque ad ogni cambio turno ) è necessario :

• Controllare lo stato meccanico del mezzo;

• Controllare lo stato della cellula sanitaria;

• Verificare l’integrità delle confezioni sterili.

Inoltre è necessario assicurarsi che ogni presidio sia funzionante o che sia presente in quantità sufficiente. L’ambiente dell’ambulanza deve essere sempre e comunque pulito, e disinfettato periodicamente, almeno una volta al mese. Il materiale all’interno della cellula sanitaria deve essere posto in modo stabile, per evitare che cada durante il trasporto. Inoltre è consigliato mantenere la stessa posizione del materiale nella cellula sanitaria per favorirne il reperimento da parte degli operatori sanitari. Tale accorgimento facilita le varie operazioni soprattutto durante le emergenze.

[document url=”http://www.policlinico.pa.it/portal/pdf/news/CIO/LineeGuidaDefinitivoIgieneAmbulanze04-02.pdf” width=”600″ height=”820″]

I commenti sono chiusi.