Naufraga un cargo spagnolo in Francia: salvataggio spettacolare dell’equipaggio

Una spettacolare operazione di salvataggio aereo per i membri dell’equipaggio dellla nave cargo spagnola “Luno” finita contro una diga costiera presso la città di Anglet, nelle acque dell’Atlantico, sulla costa sudorientale della Francia.

Dopo un guasto al motore l’imbarcazione lunga 100 metri è stata spinta a riva dal mare in tempesta e si è spezzata in due. Si sono subito levati in volo un equipaggio militare e un elicottero della locale Gendarmeria che, in meniera coordinata e usando i verricelli, hanno evacuato i 12 uomini presenti a bordo, uno dei quali, ferito, è stato poi ospedalizzato.

Tutti gli altri, incolumi, sono stati assistiti sulla terraferma dalle ambulanze accorse. La Luno, la cui stiva era vuota, si stava dirigendo verso un porto vicino per caricare le merci quando è incorsa nel drammatico incidente, che l’ha spezzata in due. Ridotti i pericoli di inquinamento, anche se una piccola quantità di carburante si è riversata in acqua dallo scafo squarciato.

I commenti sono chiusi.