14-20 ottobre 2013: settimana della rianimazione cardiopolmonare

Su invito del Parlamento europeo, l’Italia, come tutti gli altri Stati Membri, ha istituito, per i prossimi 14-20 ottobre, la “Settimana della rianimazione cardiopolmonare”, con lo scopo di migliorare la conoscenza e la formazione di cittadini e operatori sanitari sulla gestione e primo soccorso in caso di arresto cardiaco.

In Italia capofila dell’organizzazione della campagna è Irc, Italian Resuscitation Council, che ha raccolto l’invito di Bruxelles.


Viva! questo è il nome dell’iniziativa, ha l’obiettivo di realizzare una gamma di eventi volti a informare le diverse fasce della popolazione circa la rilevanza dell’arresto cardiaco improvviso e l’importanza di conoscere e saper eseguire le manovre di rianimazione cardiopolmonare. La campagna culminerà nella settimana del 14-20 ottobre.
 
Il progetto comprende una campagna di sensibilizzazione attraverso i media e il web, incontri e manifestazioni pubbliche con la partecipazione di operatori sanitari e del soccorso, iniziative nelle scuole e nei luoghi di lavoro e di divertimento.

Saranno coinvolti tutti gli organismi pubblici e privati a diverso titolo interessati alla gestione della salute e del soccorso, le organizzazioni scientifiche e didattiche, le imprese, i media e ogni altro soggetto collettivo che sia interessato a contribuire al successo della settimana Viva! richiamando l’attenzione su un tema sociale di estrema importanza.


Tutte le informazioni su Viva! sono disponibili sul sito dove è già visibile il video promozionale.

http://youtu.be/lsXOGIVSpUs 

I commenti sono chiusi.