Vigili del Fuoco in lutto, il COVID-19 ci ha strappato anche Lorenzo Facibeni: aveva solo 52 anni

“Il pompiere paura non ne ha”. Lo ha dimostrato in ogni occasione Lorenzo Facibeni, 52 enne Vigile del Fuoco di Forlì, che è mancato a causa del maledetto COVID-19 la scorsa settimana, nel letto dell’ospedale Bufalini di Cesena.

 

VIGILI DEL FUOCO E COVID-19, UNA LOTTA DURISSIMA

Lorenzo ha rispecchiato fino all’ultimo l’animo generoso del Vigile del Fuoco, professione che ha svolto negli anni con passione.

In servizio come Capo-Reparto nella sede del Comando Provinciale di Forlì, aveva acquisito negli anni moltissime specializzazioni, tra le quali Istruttore sanitario, Soccorso speleo alpino fluviale, direttore operazioni di spegnimento ed elisoccorritore.

Negli anni Lorenzo Facibeni aveva preso a cuore l’importanza della collaborazione con il personale del 118 e insieme ad altri colleghi avevano avviato un dialogo inteso ad effettuare degli stage su vari scenari, nei quali è davvero importante avere uno spirito di collaborazione per la riuscita del soccorso, sia esso un incidente stradale, un soccorso in casa o in altro ambiente.

Purtroppo da fine febbraio una improvvisa puntata febbrile, presa a seguito di contagio ha improvvisamente portato Lorenzo in ospedale, dove è stato fatto il possibile per salvargli la vita.

Molte le testimonianze di affetto dimostrate in questi mesi da parte dei colleghi, con alcuni video girati a dimostrazione di quanto vi sia una particolare unione tra gli stessi Vigili del Fuoco.

Grazie Lorenzo per ciò che hai fatto per la tua Romagna e per tutto il Paese.

VIGILI DEL FUOCO E COVID-19, GUARDA LA GALLERY DEDICATA A LORENZO:

UN VIDEO DI COMMIATO CHE RACCONTA MOLTO, DI QUESTO APPASSIONATO VIGILE DEL FUOCO:

PER APPROFONDIRE:

INCENDIO SUL FRECCIA ROSSA, LA GESTIONE DEI VIGILI DEL FUOCO A BOLOGNA

CORONAVIRUS, INIZIATA A NAPOLI LA RACCOLTA DI PLASMA IPERIMMUNE

PANDEMIA, IL GIAPPONE APPROVA KIT TEST ANTIGENE RAPIDO: RISPOSTA IN POCHI MINUTI

VIGILI DEL FUOCO E COVID-19:

VISITA IL SITO DEI VIGILI DEL FUOCO NAZIONALE

I commenti sono chiusi.