Salasso bianco

Definizione

Viene detto salasso bianco quel protocollo di emergenza che si attua nei casi di gravi conseguenze dell’edema polmonare o in caso di sospetto edema polmonare.

Obiettivi

Nell’intervento con il salasso bianco si cerca di ridurre l’apporto di sangue o di liquidi ai polmoni conducendoli verso gli arti.

Metodo

Il paziente viene messo in posizione seduta e si applica il laccio emostatico (stretto ma che non impedisca completamente la circolazione) in tre arti lasciandone un quarto libero. Si attendono dieci minuti quindi si procede a rotazione legando gli arti successivi e lasciando sempre il quarto libero. Una procedura alternativa è quella di somministrare un forte diuretico che riduca il volume d’acqua nel sangue

I commenti sono chiusi.