Anche le Misericordie d’Italia aderiscono a “Io non rischio” – Campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile

Anche le Misericordie d’Italia aderiscono a “Io non rischio” – Campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile

Le Misericordie Italiane aderisco a “Io non rischio”, campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile che si svolgerà sabato 14 ottobre in tutti i capoluoghi di provincia. L’iniziativa promossa dal Dipartimento di Protezione Civile, Anpas, Ingv e Reluis, si focalizza in particolare sulla sensibilizzazione dei cittadini sui tre tipi di rischio: sismico, alluvione e maremoto.

A tutti i cittadini che parteciperanno agli eventi, nelle tante piazza italiane, saranno spiegate le precauzioni necessarie per prevenire ed affrontare ognuno dei tre tipi di rischio, grazie all’impegno di volontari ed operatori.

Saranno in tutto 52 le Misericordie italiane coinvolte nelle iniziative (in allegato la lista completa), i Fratelli e le Sorelle delle varie Confraternite diventeranno uno strumento attivo di comunicazione delle buone pratiche di Protezione Civile confrontandosi con i cittadini e coinvolgendoli in eventi che faciliteranno la comprensione dei rischi presenti sul territorio.

 

Per maggiori info  http://iononrischio.protezionecivile.it/

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X