ANPAS e coronavirus: in distribuzione 100mila mascherine per i propri volontari

100mila mascherine per i volontari Anpas che continuano a operare su tutto il territorio nella gestione degli interventi relativi all’emergenza sanitaria internazionale provocata dal Coronavirus

 

Sono arrivate due giorni fa a Firenze, nella sede di Anpas Nazionale, le 100mila mascherine che Anpas distribuirà a tutti i volontari e operatori impegnati nel soccorso e nell’assistenza dell’emergenza Coronavirus in tutta Italia. Dopo la fornitura di 150 auto da Leasys per le associazioni e l’accordo con Michelin per la manutenzione gratuita degli pneumatici delle ambulanze delle pubbliche assistenze, l’impegno di Anpas nazionale verso i volontari e gli operatori della rete continua con la fornitura di 100mila mascherine acquistate da Anpas stessa che verranno distribuite attraverso i comitati regionali, in proporzione al numero dei volontari per comitato.

Anpas e coronavirus: Protezione e formazione 

Oltre al coordinamento dei soccorsi, dell’assistenza e delle operazioni di protezione civile iniziate dallo scorso febbraio, infatti, Anpas è impegnata nel costante presidio di tutela della salute dei suoi volontari e operatori anche attraverso formazione, anche a distanza, riguardante i dispositivi di protezione individuale. In un mese sono stati 3.868 i volontari Anpas che hanno completato il corso di formazione a distanza organizzato da Zadig e Anpas per svolgere i servizi di soccorso e assistenza in sicurezza. Oltre ad essere un obbligo normativo, infatti, la tutela della sicurezza e la salute dei volontari è punto fondamentale delle attività di soccorso e assistenza promosse da Anpas.

Oltre al soccorso, Anpas al lavoro per la fase 2

“Stiamo lavorando ogni giorno per fornire a tutta la nostra rete il massimo del supporto possibile” dichiara Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas.”Siamo impegnati sotto tutti i fronti: dall’organizzazione interna alla collaborazione nazionale con gli enti e le istituzioni impegnate in questa emergenza. Anche con il contributo di altre associazioni come CAI che in questi giorni ci regalerà 51 autovetture, stiamo pensando a trovare soluzioni efficaci per la fase 2 dove ci sarà bisogno dello stesso impegno e della massima attenzione possibile”.

Consegna delle mascherine per la popolazione

Su tutto il territorio nazionale continua la consegna delle mascherine alla popolazione fatta dai volontari Anpas in collaborazione con i Comuni che ne hanno decretato la consegna.

I commenti sono chiusi.