Finisce in pronto soccorso perchè non rallenta per far passare l’ambulanza

Mestre (Venezia) – Si trova in stato di coma il motociclista che lunedì si è schiantato contro un’ambulanza in soccorso d’emergenza nella zona di Portogruaro. Il ferito è ricoverato in gravi condizioni all’Ospedale dell’Angelo di Mestre.

L’incidente è avvenuto – secondo il Gazzettino Veneto – lunedì sulla statale 14 a Fossalta di Portogruaro. Un’ambulanza è intervenuta per soccorrere un turista di 85 anni a Bibione, dove si era sentito male sul lungomare. L’anziano è stato caricato sul mezzo e portato a sirene spiegate verso l’ospedale più vicino. All’altezza di Fossalta, mentre tutti gli altri utenti della strada si stavano facendo da parte per dare strada al mezzo in emergenza, il motociclista, a bordo di una Vespa, ha superato la colonna, scontrandosi con l’ambulanza. Secondo le prime testimonianze la dinamica ha visto l’uomo in sella allo scooter non curarsi – o non capire – il motivo delle auto ferme in colonna. Dopo lo schianto l’uomo è stato soccorso dai sanitari del Suem, che hanno allertato immediatamente un elicottero di soccorso, giunto in zona in pochi minuti. L’uomo ferito era in stato di incoscenza ed è stato trasportato nell’area codici rossi dell’Ospedale di Mestre.

 

LEGGI SU IL GAZZETTINO.IT

I commenti sono chiusi.