Gestione delle Grandi Emergenze, il ruolo del 112 per Cives e IPASVI: Congresso ECM durante il REAS

A REAS 2015 è in programma un interessante convegno sul NUE112 progettato in collaborazione con IPASVI Brescia, CIVES Livorno, CIVES Firenze, Piscologi per i Popoli, Croce Rossa Brescia e CNSAS. Il tema primario che sarà trattato è il nuovo rapporto fra centrale operativa e corpi di soccorso con l’introduzione – appunto – del Numero Unico Emergenze 112.

“Cosa è cambiato e cosa cambierà nella catena dei soccorsi con l’introduzione del Numero Unico Europeo di Emergenza” è il titolo del convegno, che è rivolto prevalentemente a personale sanitario che opera in CO. Il corso offre anche crediti ECM.
Gli obiettivi del Convegno sono quelli di fornire ai discenti nozioni utili a comprendere il meccanismo di gestione di una maxiemergenza secondo le norme vigenti e le risorse umane, tecniche e specialistiche attualmente a disposizione sul territorio nazionale, secondo un modello di protezione civile considerato all’avanguardia da osservatori esteri, senza trascurare l’aspetto non secondario del supporto psicologico a tutti gli Operatori impegnati in attività estenuanti.

1. fornire strumenti per affrontare problematiche di natura tecnico specifica, logistica e organizzativa nell’ambito delle emergenze
2. fornire indicazioni teorico pratiche per affrontare le variabili emozionali e relazionali, che risultano determinanti per l’esito delle missioni nell’ambito delle emergenze.

Evento rivolto a tutti gli Operatori del soccorso, professionisti e laici, CNSAS, FFo, VVF
In collaborazione con: IPASVI BS, CIVES Livorno, Cives Firenze, Psicologi per i popoli, CRI Brescia, CNSAS e R.E.A.S.
L’ingresso al convegno è a pagamento. La quota comprende: kit congressuale, coffee break, attestato di partecipazione, attestato ECM

 

ISCRIVITI!

I commenti sono chiusi.