Fase 2, come evitare il contagio? Allo Spallanzani stanno progettando condizionatori d’aria anti-covid

Condizionatori d’aria anti – Covid? La riapertura post – lockdown, ve ne sarete accorti, ha riportato tutti nelle strade, che sono tornate affollate, e nei luoghi di lavoro. La fase 2 della pandemia da coronavirus Covid-19 è ufficialmente iniziata.

 

Condizionatori d’aria, un presidio anti – covid-19 ?

Come tutte le situazioni porta con sé lati positivi (la ripresa delle attività) e lati negativi (un picco previsto e temuto delle persone contagiate): caduto il distanziamento sociale, che è di portata decisamente inferiore a quello della fase 1, aumentano naturalmente le possibilità di contagio tra persone.

E come rendere sicure le nostre case ed i nostri luoghi di lavoro?

Ci sta lavorando un gruppo di ricercatori.

Ad annunciarlo il direttore sanitario dell’ Istituto Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera.

Covid-19 e condizionatori d’aria: le parole del direttore sanitario Francesco Vaia

“In attesa del caldo e della bella stagione, grazie a un’intuizione dell’assessore D’Amato, stiamo lavorando a un progetto che troverà applicazione con l’estate: vogliamo sperimentare nel nostro centro per l’Innovazione e smart hospital se l’utilizzo dell’aria condizionata può aiutare a risolvere il problema e in che modo“.

“La risposta arriverà dallo studio che portiamo avanti con Regione e università La Sapienza- ha spiegato Vaia- Vogliamo capire se gli impianti di climatizzazione possono aiutare, funzionando secondo criteri specifici, a salvaguardare la salute in luoghi pubblici, di lavoro e case“.

Sarebbe, inutile sottolinearlo, un’innovazione particolarmente importante anche applicata ai mezzi, soprattutto quelli di soccorso: la convivenza dei dpi con la calura estiva renderà piuttosto complicata la vita di tanti soccorritori, costretti a saune poco salutari, per sé e per il paziente trattato.

Non resta quindi che attendere e sperare che questa ammirevole idea si traduca in realtà.

PER APPROFONDIRE:

VACCINO PER IL CORONAVIRUS, LA SOCIETÀ BIOTECH MODERNA ANNUNCIA DAGLI USA UN FELICE ESITO DELLA FASE 1 DI SPERIMENTAZIONE

PANDEMIA, LA CINA ANNUNCIA ALL’ASSEMBLEA OMS DONAZIONE DA 2 MILIARDI DI DOLLARI PER VACCINO

FASE 2, IL RINGRAZIAMENTO DI FRANCESCO ROCCA (CROCE ROSSA ITALIANA E CROCE ROSSA INTERNAZIONALE) A VOLONTARI E SOCCORRITORI

CORONAVIRUS, LA REGIONE LIGURIA CANCELLA LE AMBULANZE A BIOCONTENIMENTO: ANPAS, CIPAS E CRI RASSICURANO I CITTADINI

FONTE DELL’ARTICOLO:

AGENZIA DIRE

I commenti sono chiusi.