Schianto mortale: salvi in meno di mezz’ora

Domenica 24 Marzo a Bolzano si è aperto il Civil Protect 2013, evento importante capace di attrarre visitatori da tutte le parti del mondo, e non solo, espositori del settore dell’emergenza di qualità, in grado di condurre per tutta la manifestazione un importante dibattito sulle principali tematiche della materia. Civil Protect è anche teatro di eccezionali dimostrazioni, come quella di domenica che ha visto la simulazione di uno schianto fra due auto e la rispettiva operazione di salvataggio in meno di mezz’ora!

La scena era di quelle classiche che i Vigili del Fuoco non fanno fatica purtroppo a riscontrare nelle strade di tutto il mondo: due macchine accartocciate dopo un frontale, di cui una ribaltata su un fianco. I Vigili del Fuoco si sono messi in azione dando vita ad un’esibizione spettacolare rompendo i finestrini delle auto e con tanto di tenaglia hanno estratto i corpi tagliando il tetto delle autovetture; il tutto, in meno di mezz’ora!

Successivamente l’esibizione ha messo in luce anche l’intervento repentino (20, 30 minuti circa) dei volontari della Croce Rossa che hanno soccorso i due conducenti delle autovetture; grande entusiasmo fra le persone presenti, che hanno osservato attentamente compiaciuti la simulazione come un possibilie e dovuto monito ad operare congiunti, 118 e Vigili del Fuoco, per una maggior sicurezza e per una migliore riuscita delle operazioni di soccorso.

I commenti sono chiusi.