Spencer a Interschutz 2015 con grandi novità

Spencer Italia parteciperà con grande orgoglio a Interschutz 2015. L’azienda italiana leader nel mondo dei dispositivi medici per il soccorso e il salvataggio è presente alla kermesse tedesca con un grande esposizione nel padiglione 26, posizione E02. Tutte le soluzioni innovative ideate da Spencer per gli operatori professionali di soccorso, i vigili del fuoco e i gruppi di soccorso specialistico saranno presenti ad Hannover, con le eccellenze dedicate al trasporto e all’immobilizzazione in prima linea.

RECUPERI ESTREMI – La serie delle barelle basket per il soccorso estremo sarà la protagonista affermata dello stand. La Dakar, in particolare, è uno dei dispositivi che riscuote maggior successo fra i soccorritori, permettendo il trasporto del ferito anche a un solo operatore, grazie al sistema di ruote integrate. Una soluzione vantaggiosa che in ambienti estremi e in situazioni di grave necessità mette davvero in condizioni i soccorritori di raddoppiare i propri sforzi e la propria efficacia.

Il telaio della Dakar è il super collaudato Flex-frame in acciaio inox: un’idea Spencer per unire razionalità e mobilità in una stessa barella e promettere a chi soccorre di muoversi con agilità e sicurezza sia sulla strada sia su terreni sconnessi. Dakar infatti ha una doppia personalità, garantita dalla qualità Spencer. Da un lato è confortevole, dall’altro è all-terrain. Caratteristiche saldamente saldamente legate fra loro grazie alla tecnologia Spencer.

BARELLE MULTIFUNZIONE – Presentata in anteprima internazionale durante lo Spencer Day, a Interschutz 2015 sarà fra i protagonisti anche la nuova Cross Chair, primo dispositivo multifunzione che offre due soluzioni in una per il trasporto dei pazienti in ambulanza. Al suo fianco ci saranno i dispositivi più avanzati che non possono mancare sulle ambulanze di tutto il mondo: l’aspiratore Jet Compact (la suction unit più leggera del mondo) la tavola spinale Tango e il sistema di immobilizzazione pediatrico Fixo Kid.

NOVITA’ IN ANTEPRIMA – Spencer però vuole stupire i soccorritori europei che parteciperanno a Interschutz con un ulteriore nuovo dispositivo. Si tratta della 4Bell, la prima sedia cardiopatica ultraleggera prodotta con una nuova lega di materiali e che prevede un innovativo sistema di fissaggio.

FORMAZIONE CONTINUA – Spencer durante la Fiera Interschutz 2015 sarà presente con i suoi operatori anche per continuare a sviluppare il tema della formazione in emergenza. I nuovi dispositivi di trasporto e le barelle basket saranno al centro di un momento di formazione specifico durante l’evento fieristico, mentre un altro meeting sarà incentrato sull’immobilizzazione. Questi appuntamenti si terranno il 9 giugno e l’11 giugno. Per maggiori informazioni sugli incontri formativi e sui nuovi dispositivi presentati da Spencer è possibile contattare l’azienda tramite l’indirizzo mail oppure visitando direttamente il loro sito internet.

Le news di Spencer inoltre si possono trovare sia su Facebook che su Twitter.

 

I commenti sono chiusi.